Stampa Stampa
45

CENTRACHE (CZ) – CONSIGLIO APPROVA DISAVANZO TECNICO DI AMMINISTRAZIONE


Centrache, una via cittadina

Punto passa con soli voti maggioranza. Nominato anche revisore dei conti

di Fra. PO. 

CENTRACHE (CZ) – 21 LUGLIO 2015 – Un consiglio comunale “soffocato” dalla esagerata calura di questi giorni approva la procedura di ripianamento del disavanzo tecnico di amministrazione per complessivi 6 mila 026, 68 euro. Sul punto c’è il voto favorevole della maggioranza. Astensione, invece, per il consigliere di opposizione Lucia Minerva. Assente Francesco Luppino, l’altro componente del fronte minoritario. Per chi sta al governo mancava il consigliere Rocco Onofrio Ranieri. 

«Il disavanzo – dice il sindaco Fernando Sinopoli –  è stato imputato nell’ esercizio finanziario di previsione dell’anno 2015.  Trattandosi di un’attività gestionale, meramente ricognitiva dei residui esistenti al 31 dicembre 2014 e di un adeguamento degli stessi al principio contabile generale della competenza finanziaria, il riaccertamento trova espressione nella delibera n. 31 , da me adottata con i poteri della Giunta lo scorso 20 giugno con la quale è stato approvato il risultato derivante dall’attuazione dell’operazione».

Unanimità di voti, invece, per la nomina del revisore dei conti per il triennio 3 luglio 2015 – 1 luglio 2018. La scelta del Consiglio è caduta su Alessandro Galli, professionista i iscritto all’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Catanzaro e nel registro dei revisori contabili.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.