Stampa Stampa
26

CENTRACHE, BENESSERE E CULTURA: MATRIMONIO PERFETTO


Centrache, una via cittadina

Giunta comunale ha aderito al progetto “Borghi della Salute”

di Franco POLITO

CENTRACHE (CZ) –  9 LUGLIO 2018 –  Valorizzare il territorio comunale dando vita a un “marchio di specificità” finalizzato a creare luoghi in cui il valore del “benessere” e della “qualità della vita” siano realmente esaltati. 

La giunta comunale del sindaco Fernando Sinopoli amplia il concetto di “buona amministrazione” e aderisce al progetto “Borghi della Salute” elaborato dall’Associazione “Liberi di Essere”.

Scopo dell’iniziativa è quello di creare un raggruppamento di Comuni, con specifici requisiti, e immetterli  in un circuito di centri di particolare pregio.

«Pianificare uno sviluppo basato sulla valorizzazione del patrimonio culturale – spiega Sinopoli –   significa combattere il degrado sociale innescando un indotto economico virtuoso con l’ obiettivo di creare un ritorno di immagine positivo che evidenzi agli occhi dei cittadini l’identità storica ed estetica del loro territorio e la proietti verso l’ esterno mediante una offerta valida di servizi».

Come dire, gli amministratori del posto sono alla continua ricerca di idee e soluzioni, non solo per elevare il livello dell’azione amministrativa, ma anche per migliorare la qualità della propria proposta di promozione del contesto centrachese.

“Tutelare la salute” attraverso l’inserimento in circuiti di eccellenza, che valorizzano e pubblicizzano borghi con determinate caratteristiche, «bene corrisponde all’esigenza dell’amministrazione di elevare il livello e migliorare la qualità dell’azione amministrativa attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale»  conclude la Giunta.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.