Stampa Stampa
31

CENADI, UNA VERTENZA CHISA IN POSITIVO


Cenadi, il municipio

Giunta comunale ha approvato atto di transazione per pagamento somme in favore della ditta Angelo Raffaele Costruzioni

di Franco POLITO

CENADI (CZ) –  23 GENNAIO 2020 –  Chiusa in positivo la vertenza fra il Comune e la ditta Angelo Raffaele Costruzioni.

La svolta è nella delibera con cui la Giunta del sindaco Alessandro Teti ha approvato l’atto di transazione tra Salerno Nazzareno, legale rappresentante dell’azienda, e l’ente comunale.

Un punto di arrivo, dunque, per una vicenda iniziata il 4 novembre 2015 quando la ditta Angelo Raffaele Costruzioni trascinò il Comune davanti al tribunale di Vibo Valentia.

In cancelleria era giunto un decreto ingiuntivo che intimava al Comune di pagare all’azienda la somma 13.243,51 euro, oltre interessi legali, per i lavori di ammodernamento del sistema di distribuzione idrica in località “Case Crocicella”.

Il Comune non era rimasto a guardare: contro il decreto ingiuntivo era stata proposta opposizione nell’ambito di una causa civile che tre giorni addietro prevedeva l’udienza della trattazione nel merito.

Ora, però, la strada della chiusura bonaria con termini e condizioni accettate dalle parti. «Il nostro ragionamento – argomentano dalla Giunta – si è fondato sulla necessità – opportunità di evitare la prosecuzione del giudizio dagli esiti presumibilmente negativi con aggravio di spese legali per la difesa del Comune».

Che verserà una tranche di 5 mila euro entro il prossimo 31 gennaio; il resto, invece, entro il prossimo 31 maggio.

Copia della delibera è stata trasmessa all’Ufficio Tecnico per l’adozione degli atti consequenziali. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.