Stampa Stampa
349

CENADI (CZ) – CRESCE L’ATTESA PER CONCERTO FABRIZIO MORO


Nell’ambito dei festeggiamenti per il patrono San Giovanni Battista. Appuntamento venerdì prossimo in piazza Gallo

di Francesco LULISSIANO

CENADI (CZ) – 22 GIUGNO 2016 –  L’anno scorso era toccato a Ron. Quest’anno l’ospite d’eccezione per la festa patronale di San Giovanni Battista si chiama Fabrizio Moro. L’attesa per l’evento comincia a farsi spasmodica.

Il concerto live del noto cantautore romano, inizialmente programmato per le 22 di domani sera, a causa di sopraggiunti impegni televisivi dell’artista slitta a venerdì 24. L’appuntamento è in piazza Paolo Domenico Gallo dove, come è consuetudine da queste parti, ci sarà sicuramente il pienone. Anche perché dopo lo spettacolo in note ci sarà quello dei fuochi pirotecnici.

Per via del “piccolo imprevisto” domani sera, sempre a partire dalle 22 e sempre in piazza Gallo, sarà lo spettacolo etnico dei “Tarantanera” ad allietare la serata. Gli eventi sono organizzati dalla parrocchia San Giovanni Battista e dal comitato festa.

Fabrizio Mobrici, in arte Fabrizio Moro è nato a Roma il 9 aprile 1975. La sua carriera è iniziata quando, dopo aver suonato live con diverse band nei locali, nel 2007 è arrivato il grande successo con il Festival di Sanremo, dove ha vinto la sezione Giovani con Pensa; l’anno successivo è tornato all’Ariston con Eppure mi hai cambiato la vita, classificandosi terzo, e successivamente un altro suo grande successo è stato Libero.

Dopo aver pubblicato qualche album, Fabrizio è stato anche narratore televisivo del programma tv Sbarre, di cui la suaRespiro è diventata siglia iniziale; ha scritto il brano Sono solo parole per Noemi eLa mia felicità per Emma, tra i tanti, poi nel 2012 ha fondato l’etichetta discografica La fattoria del Moro Publishing, con cui ha prodotto varie band emergenti.

Nel 2013 è uscito il suo sesto album, L’inizio, e a due anni di distanza il settimo, Via delle girandole 10.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.