Stampa Stampa
34

CENADI (CZ) – Contrasto allo spopolamento, approvato il progetto definitivo


Cenadi, il panorama

Cenadi, il panorama

Il progetto ammonta a complessivi 200 mila euro e concerne la realizzazione di uno “Spazio di accoglienza e percorsi in area naturalistica per diversamente abili – Ostello della gioventù”

di Franco Polito

CENADI (CZ) – 11 NOVEMBRE 2014 – L’amministrazione comunale si muove per favorire il rilancio del territorio e contrastarne lo spopolamento. L’intento si è concretizzato nella delibera con cui il sindaco Alessandro ha approvato, il progetto definitivo ed esecutivo riguardante uno “Spazio di accoglienza e percorsi in area naturalistica per diversamente abili – Ostello della gioventù”.

La progettazione, per la quale c’è lo stanziamento regionale di 202 mila euro,  è stata realizzata nell’ambito dell’avviso della Regione Calabria del avente ad oggetto  la presentazione dei Progetti Integrati di Sviluppo Locale attuativi del Pisr “Contrasto allo spopolamento dei sistemi territoriali marginali in declino”.

Copia della decisione è stata trasmessa al Gal Serre Calabresi di Chiaravalle Centrale, individuata dalla giunta comunale quale struttura di assistenza tecnica con compiti di promozione, concertazione, elaborazione e coordinamento del Pisl oltre che ai responsabili comunali dell’area tecnica e finanziaria per gli ulteriori adempimenti di competenza.

Teti, inoltre, ha deliberato l’adozione del Programma triennale dei lavori pubblici per il triennio 2015/2017 e l’Elenco annuale dei lavori da realizzare nell’anno 2015 . Tra essi ci sonoi gli spazi di accoglienza e i percorsi naturalistici in località “Minghiozzo” (200 mila euro), il rifacimento e l’ampliamento della rete idrica e fognante (600 mila), il consolidamento delle zone a rischio frane (400 mila) e la manutenzione straordinaria dei canali irrigui e di convogliamento delle acque piovane (300 mila).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.