Stampa Stampa
20

CATANZARO – Uomo trovato morto in androne palazzo


POLIZIA

Si tratta di un pensionato di 60 anno che stava accudendo la sorella. Sembra che la morte possa essere stata causata da una caduta determinata da un malore. Il corpo presenta una ferita alla testa 

di Francesco Lulissiano

CATANZARO – Con una ferita alla testa e accasciato vicino all’ascensore. C.A., pensionato sessantenne, è stato trovato morto nell’androne di un condominio di località Pontepiccolo.

Secondo una prima analisi esterna condotta sul cadavere dal medico legale, pare che la morte possa essere riconducibile a una caduta determinata da un malore. Da qui la  conseguente ferita alla testa anche se non è escluso che il sostituto procuratore della repubblica di turno possa disporre l’autopsia per fugare ogni ipotesi. 

Da quanto appreso l’uomo si trovava nel palazzo per assistere la sorella. Al momento della presumibile caduta era rientrato dopo avere riscosso la pensione della donna.

In seguito all’allarme lanciato dai condomini, sul posto si sono recati gli uomini della Polizia di Stato che hanno avviato le indagini. 

 

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.