Stampa Stampa
64

CATANZARO – TARGA A RICORDO DI MIMMO ROTELLA


Iniziativa Comune e fondazione per commemorare artista catanzarese

di REDAZIONE

CATANZARO  – 9 GENNAIO 2016 –  La città ha reso omaggio alla memoria di Mimmo Rotella nel giorno del decimo anniversario dalla sua morte aprendo, di fatto, le celebrazioni in onore del grande artista catanzarese che si estenderanno fino al 2018, anno del centenario della nascita. Amministrazione comunale e Fondazione Mimmo Rotella, nelle figure del sindaco Sergio Abramo e del presidente Rocco Guglielmo, hanno promosso stamane una serie di iniziative tese a commemorare la figura di Rotella partendo dal cimitero centrale di via Paglia dove, alla presenza anche della vedova dell’artista, la signora Inna, è stata deposta una corona di fiori sulla lapide del maestro.

Subito dopo, è stata scoperta in piazza Rotella la targa disegnata dal progettista Franco Zagari per identificare lo spazio che il Comune ha inteso intitolare alla memoria dell’artista. La giornata si è conclusa presso la Casa della memoria, in vico dell’Onda, dove è stato presentato ufficialmente il comitato per le celebrazioni rotelliane, istituito dall’amministrazione comunale e presieduto dal sindaco Abramo e dal presidente Guglielmo, di cui fanno parte l’assessore alla cultura Daniela Carrozza, la vedova del maestro Rotella, Inna, il direttore della Fondazione Piero Mascitti, la direttrice del “Mimmo Rotella Institute”, Antonella Soldaini, la direttrice dell’Accademia di Belle Arti, Anna Russo, e il critico d’arte Tonino Sicoli.

“L’amministrazione comunale – ha commentato il sindaco Abramo – ha voluto con questa giornata dare il via ad un programma di iniziative volto non solo a celebrare la memoria di Mimmo Rotella, ma soprattutto a raccoglierne l’eredità per far sì che Catanzaro possa realmente identificarsi con la sua figura artistica. Per tale motivo, attraverso la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti, abbiamo intenzione di coinvolgere specialmente i giovani talenti della città che possono scoprire in Rotella un importante punto di riferimento per la loro crescita”.

Il calendario di iniziative, come sottolineato da Rocco Guglielmo, prevede tra i progetti più immediati la realizzazione di un documentario per Sky Arte sul grande maestro della Nouvelle Vague e la riqualificazione dell’opera muraria che porta la sua firma presso il palazzo delle Poste su corso Mazzini.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.