Stampa Stampa
7

CATANZARO “S’ILLUMINA DI MENO”


Comune ha aderito all’iniziativa di sostenibilità ambientale targata Caterpillar e Rai Radio2. Piantato un esemplare di Cercis Siliquastrum, nei pressi dell’area giochi di Villa Margherita

di REDAZIONE

CATANZARO –  7 MARZO 2020 –  Anche il Comune di Catanzaro ha aderito a “M’illumino di Meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili targata Caterpillar e Rai Radio2.

La campagna quest’anno è dedicata ad incrementare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi con l’intento di invertire il cambiamento climatico e frenare il riscaldamento globale, le cui drammatiche conseguenze non possono più essere ignorate.

Su iniziativa dell’assessore all’ambiente Domenico Cavallaro è stato, quindi, piantato un esemplare di Cercis Siliquastrum, albero di giuda, nei pressi dell’area giochi di Villa Margherita.

L’arbusto è stato offerto dalla ditta Verdidea, che si occupa della manutenzione del verde pubblico in città, e scelto dal direttore operativo Walter Rottura nel rispetto del regolamento comunale del verde e delle condizioni dell’habitat locale.

Gli alberi, nutrendosi di anidride carbonica abbattono il tasso di gas serra, sono la risposta concreta per ridurre l’aumento delle temperature e prevenire l’erosione del suolo.

“Con questo gesto simbolico – commenta l’assessore all’ambiente Domenico Cavallaro – anche Catanzaro ha voluto rispondere presente alla campagna nazionale che Caterpillar promuove da tanti anni con l’obiettivo di sensibilizzare la società sulle tematiche ecologiche.

L’amministrazione comunale è fortemente impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale e dell’educazione in stretto contatto con le scuole e le associazioni del territorio.

Villa Margherita da oggi si arricchisce di un nuovo arbusto ornamentale che, con il suo aspetto elegante e la fioritura vivace, colorerà l’ingresso dell’area giochi frequentata da piccoli e famiglie”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.