Stampa Stampa
53

CATANZARO – SCIOPERO FAME E PAROLA, PEGGIORANO CONDIZIONI MANNO


Riceviamo e pubblichiamo: 

CATANZARO –  31 OTTOBRE 2017  – «Tutti i dipendenti del Consorzio con grande apprensione ed enorme preoccupazione stanno seguendo minuto per minuto l’evoluzione dello stato di salute del Presidente Grazioso Manno.

Risulta evidente – comunicano – un forte e continuo stato debilitativo fortemente aggravato dalla mancata assunzione delle medicine salvavita. I dipendenti del Consorzio anche emotivamente coinvolti non possono essere lasciati soli poiché pur davanti a continue insistenze il presidente Manno rifiuta ogni tipo di cura e di intervento medico.

Pur condividendo le ragioni profonde connesse al gesto estremo chiedono e fanno appello a chi di dovere di intervenire poiché la situazione potrebbe davvero degenerare con gravi conseguenze per la salute del Presidente Manno.

Ogni altro minuto che passa – aggiungono – potrebbe essere pericoloso».

I dipendenti del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.