Stampa Stampa
413

CATANZARO – POLITICHE, WANDA FERRO E GRAZIOSO MANNO: SI RAFFORZA UNA “VECCHIA ALLEANZA” (CON VIDEO)


Incontro tra candidata Camera per Fratelli d’Italia e presidente consorzio bonifica Ionio Catanzarese. “Insieme per tutta la gente di Calabria”

Articolo, foto e video di Franco POLITO

CATANZARO – 26 FEBBRAIO 2018 –  Prosegue il tour elettorale di Wanda Ferro in vista delle elezioni politiche di domenica prossima.

“Fratelli d’Italia” l’ha candidata alla Camera. Sfida accettata senza riserve con la consapevolezza che per questa Calabria e questa Italia serve un cambio di marcia reale. Perché, stando al “santino” propagandistico coniato per l’occasione, “la buona politica non ha confini”.

Non i limiti territoriali o geografici ma quelli ideologici e politici. Insomma una “che va oltre”. Pur restando fedele al suo credo, sulle battaglie per la gente non ha mai alzato barriere e steccati.

L’ex presidente della Provincia di Catanzaro stamattina è stata ospite del presidente del consorzio di bonifica Ionio catanzarese Grazioso Manno. Con il suo riconosciuto fare galante, l’ha accolta nella sala Pucci della storica sede consortile. L’incontro ha rafforzato il “vecchio legame” tra la Ferro e Manno. Un patto in cui l’amicizia e ruolo istituzionale vanno a braccetto.

Manno si sente candidato. Pienamente candidato perché  «non è stato difficile decidere di sostenerla in questa avventura perché sempre vicina alle nostre battaglie sia da assessore provinciale alla Cultura  e, dopo, presidente della Provincia di Catanzaro».

Manno non nasconde un pizzico di egoismo. «La sua vittoria sarà la vittoria di tutti noi, del mondo consortile e dell’agricoltura che l’ultimo governo regionale ha mortificato e umiliato. La nostra è una scelta per recuperare il nostro orgoglio, la nostra dignità e il nostro prestigio».

Manno ha inquadrato anche il domani e ha guardato al prossimo appuntamento elettorale. Tra un anno, infatti, in Calabria si vota per  le regionali. «Il prossimo 4 marzo – ha concluso Manno – sarà il punto di partenza di un’altra vittoria, quella con cui, nel 2019, vogliamo “prenderci” la Regione e guardare al futuro con maggiore certezza. Con Wanda Ferro, donna della gente che oltrepassa le appartenenze, donna competente e preparata, tutto sarà più facile».

“Donna che oltrepassa le appartenenze”. Chi  ha preso la parola dopo di lui ha condito il concetto. Ci hanno messo del loro Luigi Bulotta a nome del Consiglio dei Delegati del Consorzio assieme alle quote rose Elena Grimalfi e Caterina Salerno, la vicepresidente della Camera di Commercio Tommasina Lucchetti e l’ex sindaco di Catanzaro Francesco Granato. E poi i tanti volti della società della società civile mischiati a quelli dei sostenitori, accorsi per unirsi “all’esercito” sceso in campo per starle affianco.

Infine lei, Wanda Ferro, candidata e “ospite”,  ha ripetuto di voler fare proprio lo sdegno della gente perché la Calabria non è figlia di un Dio Minore. «La nostra terra merita un’altra chance, tutti noi ce la meritiamo».

Per vincere fa leva su un programma che vuole coinvolgere l’elettorato. «Insieme alla gente, quella che all’indomani non ti chiama “banco”, vogliamo cambiare le cose. Vogliamo rendere protagonisti i cittadini attraverso un cambio di “polarità della politica” che privilegi l’affrancazione dal bisogno».

Su tutto quel ritornello: “La buona politica non ha confini”. Che poi sta per «no alla politica parolaia – ha insistito la Ferro – sì al gioco di squadra fatto da gente competente e preparata, indipendente dal credo politico, a differenza di quello che (non) ha fatto, o saputo fare, il governatore Oliverio il quale non ha compreso che “chiusi nel proprio mondo” non si va da nessuna parte».

Chiosa “sportiva” parafrasando le parole di Micheal Jordan, grande cestista del basket americano. «Con il talento si vincono le partite – ha concluso Wanda Ferro – ma con il gioco di squadra si vince il campionato. Ed è il torneo che voglio aggiudicarmi al di là delle appartenenze e con il contributo delle competenze di tutti». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.