Stampa Stampa
26

CATANZARO – MGFF, ESPOSITO: «EVENTO CHE FA VIVERE UN SOGNO»


Il consigliere regionale Baldo Esposito sottolinea la positiva valenza della kermesse per il capoluogo e per le zone limitrofe

di Gianni ROMANO

CATANZARO (CZ) – 14 AGOSTO 2015 – “Si è concluso da circa 10 giorni il Magna Graecia Film Festival ma è ancora forte l’eco di un evento che ogni estate pone alla ribalta dei media nazionali la città di Catanzaro e, quindi, la Calabria – lo evidenzia in una nota il consigliere regionale Baldo Esposito.”

“Ogni anno, grazie alla kermesse firmata da Gianvito Casadonte – sottolinea Esposito – il capoluogo di regione e le zone limitrofe vivono un sogno. C’è grande attesa nei confronti di questa manifestazione che regala riflettori importanti. Il mondo del cinema arriva a Catanzaro e incontra il pubblico con naturalezza e calore. L’entusiasmo della gente che accoglie e travolge il Magna Graecia Festival spiega la tristezza che pervade tutti quando cala il sipario, soprattutto ora che è stato messo in discussione il suo futuro in Calabria a causa delle difficoltà economiche.”

“Il suo grande successo – continua il consigliere regionale – testimonia come tre anni fa, insieme al sindaco Sergio Abramo, avevamo avuto un’ottima intuizione. Una scommessa vinta facilmente quella di portare il Festival nel quartiere marinaro, perché legarsi ad un evento  importante e di così ampia risonanza non poteva che essere una mossa vincente.

Oggi più che mai è necessario che le varie istituzioni sostengano questo evento che rappresenta una grande operazione economico-turistico-culturale; allora un plauso al Comune di Catanzaro, alla Camera di Commercio di Catanzaro nonché agli sponsor che continuano a credere ed a sostenere il Festival. 

Da questo punto di vista, e non solo, – conclude Esposito nella sua dichiarazione – estremamente significativa è stata la presenza nella serata finale del vice-presidente della Giunta regionale, prof. Antonio Viscomi: un segnale importante significativo di una sentita vicinanza della Regione, che, sono convinto, risponderà con atti concreti per la valorizzazione e l’istituzionalizzazione di una manifestazione di così valida importanza, nell’interesse della Città di Catanzaro e dell’intera regione e che, pertanto, dovrà continuare a rappresentare, anche negli anni a venire, uno dei momenti più attesi dell’estate catanzarese.”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.