Stampa Stampa
508

CATANZARO – ISTITUTO VIGILANZA SVENTA FURTI A “SANTA MARIA” E “CORVO”


Ladri costretti ad abbandonare  refurtiva e a darsi alla fuga

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

CATANZARO – 5 GENNAIO 2017 – Solo il tempestivo intervento delle guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Polservice” ha impedito che si portassero a termine due furti.

Il primo tentato furto è stato commesso in una elegante villetta a Santa Maria,i ladri dopo avere scavalcato un balcone entravano aprendo successivamente, una finestra laterale e cominciando ad ammassare sul balcone, due televisori al plasma, oggetti  ed effetti personali prelevati dai cassetti della camera da letto dei proprietari.

Mentre il radio allarme collegato alla sala operativa,faceva giungere sul posto in pochi minuti un equipaggio,ai ladri non restava altro che fuggire nel buio della notte abbandonando tutta la refurtiva sul posto che veniva restituita ai legittimi proprietari. 

L’altro tentato furto è stato commesso ai campi di calcetto del quartiere Corvo, anche in questi caso i malintenzionati hanno forzato la porta per introdursi alla ricerca di merce e soldi presenti nel registratore di cassa , ma anche in questo caso il radio allarme collegato con la sala radio faceva sì che un equipaggio dell’istituto in servizio 24 ore su 24, intervenisse sul posto in una manciata di minuti, i ladri abbandonavano  la zona senza riuscire nel loro intendo criminoso.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.