Stampa Stampa
158

CATANZARO – Football Americano, Gli Highlanders lasciano a secco i Napoli 82ers e volano primi verso i playoff


highlanders

Con una prestazione prepotente, disputata davanti ad un discreto pubblico presente al campo sportivo di località Runci di Catanzaro , gli Highlanders hanno strapazzato gli ospiti campani imponendo fin dalle prime battute la loro predominanza atletica e tecnica

di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

CATANZARO – 28 APRILE 2015 – Gli Highlanders Catanzaro continuano imperterriti la loro marcia di avvicinamento ai playoff, battendo i partenopei 82ers e mantenendosi imbattuti al vertice del girone A del campionato di III divisione di football americano.

Con una prestazione prepotente, disputata davanti ad un discreto pubblico presente al campo sportivo di località Runci di Catanzaro , gli Highlanders hanno strapazzato gli ospiti campani imponendo fin dalle prime battute la loro predominanza atletica e tecnica. Ad onor del vero i napoletani sono giunti in terra calabra in formazione rimaneggiata e nel corso della gara hanno comunque dato dimostrazione di una buona organizzazione di gioco e, con una rosa formata da tanti giovani e perciò con ampi margini di miglioramento, potranno dire la loro nel prossimo futuro, se continueranno la strada intrapresa dall’attuale staff di allenatori. 

Per gli Highlanders Catanzaro, dopo che con una accelerazione iniziale mettevano il risultato in sicurezza realizzando tre mete nel primo quarto, la partita contro gli 82ers è servita ad acquisire ancora maggior consapevolezza nei propri mezzi, soprattutto nel reparto difensivo che per la seconda volta consecutiva ha mantenuto a zero punti realizzati gli avversari.

La difesa catanzarese ha realizzato ottimi placcaggi ed intercetti, bloccando nel primo tempo ogni velleità dell’attacco napoletano.

Primo  tempo che gli Highlanders chiudono sul 36 a 0 con due touchdown di Marco Megna e uno a testa per Morrone, Milioti e del giovane Carnevale alla prima meta in carriera.

Nel secondo tempo i coach danno spazio alle seconde linee, che hanno così la possibilità di mettersi in mostra ma il punteggio non si muove.

La partita termina così sul 36-0 tra gli applausi scroscianti del pubblico. Ora tre settimane di tempo per i catanzaresi, prima del derby contro gli Achei Crotone che chiuderà il girone di ritorno. Un solo obiettivo nel mirino degli Highlanders, vincere per arrivare imbattuti ai playoff. A sostenerli ci sarà il pubblico sempre più numeroso di appassionati catanzaresi: appuntamento domenica 17 Maggio al campo sportivo di località Runci a Catanzaro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.