Stampa Stampa
12

CATANZARO – E DOPO I VENNE “MAGI” LA “PASSIONE”


Alla Chiesa del Monte portata in scena “Con gli occhi di Nicodemo”

di REDAZIONE 

CATANZARO – 9 APRILE 2017 –  Dopo aver rappresentato “I Magi dopo la stella”, il 4 gennaio a Catanzaro, chiesa del Monte, e a Chiaravalle, Matrice, il 21, lo stesso gruppo ha dato vita alla rappresentazione della Passione, in “Con gli occhi di Nicodemo”, ancora presso il Monte, il 6 aprile; e ancora alla presenza di S. E. l’Arcivescovo Bertolone, che aveva sollecitato quest’altro lavoro.

 Simile ai Magi la formula: testi di Ulderico Nisticò, intrecciati sapientemente con musica e canto lirico. Questi gli artisti e attori: Daniele Tommaso Mellace, baritono; Fernanda Iiritano, soprano; Amedeo Lobello all’organo; Lettrice: Anna Rotundo; Lettore: Alessandro Moraca; Pilato: Pasquale Posillipo; Nicodemo: Pino Vitaliano;

Bartimeo: Antonio Comito; Peccatrice: Marisa Pantisano; Giuda: Antonio Cristofaro;

Giuseppe d’Arimatea: Ulderico Nisticò; Caifa: Antonio Marinaro; Claudia Procula e voce di Maria Santissima: Erika Quaresima; Maddalena: Elisabetta Corapi.

 Lusinghieri gli appressamenti di mons. Bertolone e il lungo applauso del pubblico. Va reso merito alla Fraternità francescana del Monte per la cortese e operativa ospitalità.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.