Stampa Stampa
44

CATANZARO – DIGA MELITO: IL CONSORZIO DI BONIFICA CHIAMA, GLI “STATI GENERALI” RISPONDONO


La sede del consorzio Ionio Catanzarese

Lunedì prossimo convention sulle imminenti prospettive dell’invaso di Gimigliano

di REDAZIONE

CATANZARO –  28 OTTOBRE 2017 –  Lunedì prossimo 30 ottobre alle ore 15,30 a Catanzaro, nella sede del Consorzio di Bonifica in via Veraldi, 12 si terranno gli attesi “Stati Generali” per la Diga sul fiume Melito.

Ci saranno insieme al Consorzio i protagonisti del territorio – sottolinea il Presidente del Consorzio Grazioso Manno – cittadini, sindaci, consiglieri regionali, parlamentari, organizzazioni agricole, sindacati, associazioni, categorie produttive, consorzi di bonifica, ordini professionali.  Il Presidente Manno, fermo fautore della battaglia per il rifinanziamento e realizzazione di questa fondamentale infrastruttura, annuncia iniziative clamorose.

Gli Stati generali che abbiamo convocato – dichiara Manno – devono rafforzare gli elementi positivi che stanno emergendo per il rifinanziamento e realizzazione della Diga  con una carica di straordinaria autorevolezza, compattezza e solidità, per il raggiungimento di un obiettivo comune che può fare solo il bene della Calabria.

“E’ un momento decisivo  – continua – e ci sono tutte le condizioni per inserire nella “Legge di Bilancio”, che il Parlamento si accinge a discutere e approvare, il rifinanziamento della Diga all’interno della volontà anticipata anche da Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni di prevedere, come misura di contrasto alla siccità, un investimento pluriennale su medi, piccoli e grandi invasi, proposta peraltro portata avanti autorevolmente dall’Anbi Nazionale. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.