Stampa Stampa
81

CATANZARO – DIFESA DEL TERRITORIO, CONSORZIO BONIFICA E COMUNE FOSSATO SERRALTA SI AFFIDANO A UN PROTOCOLLO D’INTESA


Da sinistra: Raffaele, Manno e Costa

Una attività di successo con benefici ai cittadini e al sistema produttivo che si rafforza

di Franco POLITO

CATANZARO – 21 LUGLIO 2015 –  Non è una novità ma è una novità. Come l’attività del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese che, sempre di più, in strettissimo rapporto con le Amministrazioni comunali, che rappresentano uno dei punti decisivi e che proprio sul territorio  affondano le proprie radici, prosegue a ritmo sempre più intenso.

E’ stato firmato nella sede del Consorzio, tra il  presidente Grazioso Manno e il primo cittadino del Comune di Fossato Serralta, nel catanzarese, Domenico Raffaele, presente anche Gaetano Costa componente la Deputazione Amministrativa, un accordo di programma immediatamente operativo che è finalizzato e ha come cardini la gestione delle opere di difesa e tutela del territorio comunale, alla manutenzione del patrimonio boschivo esistente, ad interventi di difesa del suolo, sistemazione di versanti, manutenzione viabilità rurale e interpoderale, interventi di ingegneria naturalistica e valorizzazione ambientale,  decespugliamento.

Questi interventi, che saranno di volta in volta concordati tra le Amministrazioni interessate, verranno garantiti dal Consorzio con il personale stagionale consortile e con gli operai idraulico forestali nel rispetto della LR 11/2003 e del Piano attuativo di Forestazione. Il sindaco della cittadina presilana di Fossato Serralta ,  nel riconoscere all’Ente consortile un essenziale ruolo in regime di sussidiarietà sul territorio, si è dichiarato molto soddisfatto perché grazie all’intervento del Consorzio si potranno apportare notevoli migliorie all’interno del comprensorio comunale. L’Accordo  di programma è un modello vincente riconosciuto dai consorziati e dai cittadini, nel rispetto quindi delle più moderne linee di politica territoriale fondate sulle sinergie istituzionali.

“Questo accordo – commenta il presidente Grazioso Manno  – rappresenta ulteriormente per l’ente consortile una importante attestazione di efficienza  ed operosità e si inserisce nella politica di forte raccordo e sinergia istituzionale che l’amministrazione consortile sta portando da tempo avanti. Il Comune di Fossato poi, assume una valenza di straordinaria importanza poiché, è uno dei tre comuni interessati alla Diga sul fiume Melito. Per il Consorzio – prosegue – sono questi evidenti riconoscimenti all’operato dell’ente di cui, giorno per giorno, cerchiamo di elevare gli standard di efficienza generale per una migliore tutela idrogeologica territoriale e per sostenere lo sviluppo dell’economia agricola con servizi reali ai cittadini”. Con le amministrazioni comunali – prosegue – stiamo lavorando ad un piano coordinato di messa in sicurezza del territorio che presenteremo alla Regione Calabria”.

“Ringrazio a nome di tutta la Comunità del Comune di Fossato Serralta il Consorzio di Bonifica e per esso il Presidente Grazioso Manno – ha affermato il sindaco Raffaele – è un percorso impegnativo ma molto interessante che ci vedrà collaborare in stretta sinergia per proseguire in modo adeguato ed accogliente  la stagione turistica. Quello che già stiamo facendo – ha concluso il sindaco – rappresenta un vantaggio competitivo nella cura del territorio e questo, offre benefici al settore agricolo e agroalimentare”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.