Stampa Stampa
25

CATANZARO – Detenuto tenta il suicidio, salvato


Alfa_159

L’uomo è stato soccorso dagli agenti della polizia penitenziaria

di Redazione 

CATANZARO – 21 OTTOBRE 2014 – Gesti di disperazione. Gesti per mettere fine all’inferno interiore che, spesso dietro le sbarre, distrugge l’anima e la personalità.

Un detenuto ha tentato il suicidio nel carcere di Catanzaro ma è stato salvato grazie all’intervento degli agenti della Polizia penitenziaria.

L’episodio è stato reso noto da Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci, segretario nazionale.

L’uomo che ha tentato il suicidio era in isolamento perché sottoposto al regime detentivo previsto dall’articolo 14 bis che prevede delle restrizioni rispetto alla detenzione ordinaria.
   

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.