- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

CATANZARO – Coldiretti presente alla manifestazione di Libera

COLDIRETTI ESATTO [1]

Coldiretti porterà in piazza anche una testimonianza specifica e importante quale è quella di evitare l’infiltrazione mafiosa nelle campagne e nel nuovo business del “cibo” che è diventato terra di conquista per le organizzazioni criminose

di REDAZIONE

CATANZARO – 23 APRILE 2015 – La Coldiretti di Catanzaro partecipa e sostiene la manifestazione organizzata da “Libera” che si svolgerà domani a Catanzaro.

E’ un momento importante di grande impegno e testimonianza che deve concretizzarsi nella vita di tutti i giorni. Nella vita imprenditoriale agricola che ha saputo innovarsi nel servizio della persona e della comunità tutta con esperienze straordinarie, pur in una situazione di difficoltà, in cui rischia di prevalere l’egoismo e l’indifferenza ci sono iniziative tese a conciliare lo sviluppo economico con la sostenibilità ambientale e sociale per evitare qualsiasi forma di aggressione al territorio che deve essere “bene comune” per eccellenza da salvaguardare.

Attraverso la Fondazione sulle Agromafie, promossa da Coldiretti, il cui Comitato Scientifico è presieduto dall’ex Procuratore Giancarlo Caselli la Coldiretti porterà in piazza anche una testimonianza specifica e importante quale è quella di evitare l’infiltrazione mafiosa nelle campagne e nel nuovo business del “cibo” che è diventato terra di conquista per le organizzazioni criminose.

La lotta ai fenomeni di criminalità organizzata presenti nel settore agroalimentare comporta effetti vantaggiosi in termini ambientali, sociali ed occupazionali.