Stampa Stampa
17

CATANZARO, BUS IN FIAMME, AMC: «ERA FUORI SERVIZIO»


“Stiamo verificando le cause dell’incendio con l’apertura di un’inchiesta interna mirata all’individuazione delle responsabilità interne ed esterne”

di REDAZIONE

CATANZARO –  15 NOVEMBRE 2018 – Con riferimento all’episodio verificatosi ieri, quando un autobus Amc è stato interessato da un incendio, non scaturito dal vano motore e le cui cause sono in fase di accertamento, l’Azienda nelle persone dell’Amministratore Unico Giorgio Margiotta e del direttore Generale  Marco Correggia, tiene a precisare che il sinistro si è verificato mentre il mezzo era affidato in manutenzione alla società che gestisce il contratto di full-service.

Di fatto, lo stesso autobus veniva condotto in deposito non da personale Amc ma da personale della società affidataria.

In ogni caso, attesa la gravità dell’episodio, l’Amc sta verificando le cause dell’incendio con l’apertura di un’inchiesta interna mirata all’individuazione delle responsabilità interne ed esterne.

Si ribadisce, infine, che l’autobus era fuori servizio e pertanto privo di passeggeri. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.