Stampa Stampa
26

CATANZARO – ARRESTATO PER PROSTITUZIONE GIA’ LIBERO


Legale indagato: interrogato da gip ha già chiarito sua posizione

DI REDAZIONE 

CATANZARO –  25  LUGLIO 2015 –   E’ già stato rimesso in libertà dal Tribunale del riesame di Catanzaro, Bruno Muraca, posto agli arresti domiciliari dai carabinieri di Lamezia per sfruttamento ed induzione alla prostituzione.

L’uomo è stato sottoposto all’obbligo della firma. Lo rende noto il suo avvocato, Armando Chirumbolo.

Il provvedimento cautelare, afferma il legale, risale al 30 giugno e l’uomo è stato già sottoposto ad interrogatorio di garanzia dal gip “nel corso del quale è stata chiarita la sua posizione”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.