Stampa Stampa
28

CATANZARO – Airc Coldiretti, pronte le arance della salute


COLDIRETTI ESATTO

Dalla Calabria in partenza per le piazze italiane 200 mila kg di arance: 30% delle confezioni. Si lavora alacremente e con entusiasmo nelle aziende ortofrutticole della piana di Rosarno-Gioia Tauro

di REDAZIONE

CATANZARO – 27 GENNAIO 2015 – La 26esima iniziativa di raccolta fondi dell’Airc con le “arance della salute” sarà realizzata quest’anno con le arance rosse della pianadi Rosarno – Gioia Tauro, a seguito di un accordo nazionale tra Airc – Coldiretti Fai.

Tre importanti aziende ortofrutticole della Piana: Copam, Op Spagnolo e Medma Frutta, che hanno aderito alla centrale cooperativa Uecoop adottandone il codice etico e sono altresì accreditate alla rete di Campagna Amica e Fai, forniranno per sette regioni italiane, le piazze e le scuole dove verranno distribuite le arance della salute.

<<Ancora una volta l’agroalimentare Calabrese di qualità   – commenta Pietro Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria – è protagonista in un contesto di solidarietà ed aiuto alla ricerca e lo è già stato combattendo la catena di sfruttamento della manodopera extracomunitaria per la raccolta delle arance con la mobilitazione”Non lasciamo sola Rosarno…Coltiviamo gli stessi interessi”, difendendo e rafforzando valori sociali e civili e coniugandoli con la giustizia economica. Nonostante l’iniziativa sia di forte valenza etica e morale il prezzo riconosciuto ai produttori per l’acquisto delle arance della salute è superiore ai 15 cent di euro, necessari a coprire i costi di produzione,e pertanto un prezzo eticamente corretto nei confronti del costo del lavoro e dei costi di produzione sostenuti dagli agricoltori>>.

La scelta delle arance della salute provenienti dalla piana di Rosarno – Gioia Tauro è stata orientata dalla qualità e dalla bontà delle arance pigmentate contenenti antociani, noti antiossidanti indispensabili per la prevenzione sul cancro, ancora una volta a testimoniare la bontà delle produzioni agroalimentari calabresi che oltre ad essere qualitativamente eccellenti per caratteri organolettici lo sono anche per le proprietà nutraceutiche.

Le arance della piana per la bontà del clima e del terreno manifestano la massima espressione di qualità e salubrità, concretamente riconosciuto da Airc Calabria, che a sostegno delle produzioni Calabresi ha sottoscritto un protocollo di intesa con Coldiretti Calabria per future iniziative sul territorio, inerenti la raccolta fondi per la ricerca sul cancro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.