Stampa Stampa
49

CATANZARO, ADDIO ALL’IMPRENDITORE GIOVANNI PARADISO: IL CORDOGLIO DI ABRAMO E LOBELLO


“Uomo e imprenditore sempre attento allo sviluppo del territorio”

di REDAZIONE 

CATANZARO –  3 SETTEMBRE 2019 –  “La scomparsa di Giovanni Paradiso priva Catanzaro di una delle figure più conosciute e apprezzate nel panorama dell’imprenditoria della città e della provincia”.

Lo hanno affermato il sindaco, Sergio Abramo, e l’assessore al Turismo, Alessandra Lobello, che hanno rivolto, anche a nome dell’intera amministrazione, le condoglianze alla famiglia dell’imprenditore, venuto a mancare nella notte.

“Giovanni Paradiso è stato un uomo sempre attento non solo allo sviluppo del territorio, in particolare sul versante turistico, che ha contribuito a ravvivare con la grande importanza ottenuta dalle sue strutture ricettive, ma anche ai suoi dipendenti, verso i quali ha saputo essere attento ascoltatore e sensibile interlocutore”.

Abramo e Lobello hanno inoltre sottolineato quanto “sia stato costante il rapporto di collaborazione che Giovanni Paradiso ha instaurato, nel corso degli anni, con l’amministrazione comunale, stimolata, affiancata e supportata senza mai lesinare critiche, sempre costruttive, per aumentare la crescita della nostra città.

Ci mancheranno il suo apporto e la sua sincerità, consapevoli che Giovanni mancherà soprattutto alla sua famiglia, alla  quale inviamo un caloroso e commosso abbraccio”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.