Stampa Stampa
12

CATANZARO, A SETTEMBRE LA “BORSA DEL TURISMO”


Parteciperanno 15 tour operator italiani ed esteri interessati all’offerta del territorio catanzarese e pronti a mettere in campo forme di collaborazione innovative e mirate al rilancio del turismo catanzarese

di REDAZIONE

CATANZARO – 4 LUGLIO 2018 –  Si terra’ dal 3 al 6 settembre 2018 la quinta edizione della Borsa del Turismo di Catanzaro, evento organizzato dalla Camera di Commercio del capoluogo tramite la sua azienda speciale Promocatanzaro, che punta ad offrire, spiega in una nota lo stesso ente, “nuove ed interessanti opportunita’ di business alle aziende turistico-ricettive della provincia di Catanzaro. 

Alla Borsa del Turismo parteciperanno 15 tour operator italiani ed esteri interessati all’offerta del territorio catanzarese e pronti a mettere in campo forme di collaborazione innovative e mirate al rilancio del turismo catanzarese. Sono ammessi alla partecipazione – si fa sapere – alberghi, bed and breakfast organizzati in forma imprenditoriale, residence, villaggi turistici, agriturismi, tour operator, agenzie di viaggio e turismo e bus operator. Le aziende partecipanti potranno realizzare incontri personalizzati con gli operatori selezionati sulla base di agende predefinite”.

Costruire relazioni commerciali in grado di far decollare il turismo della nostra regione turismo della nostra regione e della nostra provincia e’ prioritario nell’agenda di interventi che la Camera di Commercio di Catanzaro si e’ prefissata – ha spiegato il presidente della Camera di Commercio, Daniele Rossi – Il lavoro di internazionalizzazione di tutti i settori economici sara’ fondamentale per conseguire quel riscatto che la nostra terra insegue da troppo tempo”.

“Abbiamo deciso di proseguire con il progetto dalla Borsa del Turismo per confermare quell’indirizzo di apertura verso nuovi mercati che deve contraddistinguere il lavoro della Camera di Commercio di Catanzaro – ha sottolineato il presidente di Promocatanzaro, Francesco Chirillo -. In tal senso la Borsa del Turismo sara’ un valido strumento al servizio delle imprese e del territorio per costruire nuovi ponti tra la Calabria e il resto d’Europa e del mondo. Abbiamo risorse ambientali straordinarie, un mare meraviglioso, una montagna tutta da scoprire.

Abbiamo eccellenze enogastronomiche che ci invidiano tutti, abbiamo monumenti e storia. Abbiamo intelligenze e centri di ricerca di prim’ordine.

Adesso e’ arrivato il momento di mettere tutto in rete e far si’ che gli operatori esteri decidano di puntare definitivamente sulla Calabria e sulla provincia di Catanzaro in modo particolare. Il nostro lavoro e’ solo all’inizio ma siamo certi che riusciremo ad ottenere risultati importanti nel medio termine”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.