Stampa Stampa
11

CASTROVILLARI, GIÙ IL SIPARIO SUL FESTIVAL DEI CORTI TEATRALI


Vince la rassegna “Sono nato per volare”, incentrato sulla strage di Ustica

di REDAZIONE

PRESERRE (CS) – 14 OTTOBRE 2918 – “Sono nato per volare” di e con Giuseppe Arnone, incentrato sulla strage di Ustica, ha vinto a Castrovillari la quinta edizione del Festival dei Corti Teatrali del Calabria Teatro Festival 2018, evento organizzato dall’Associazione Khoreia 2000.

Al secondo posto si e’ posizionato “Bianco d’inchiostro” Requiem poetico a 100 anni dalla Rivoluzione d’ottobre,di Giulio Bellotto. Sul podio anche “Sandra C”, incentrato sulle vicende del G8 di Genova, diretto dal duo Bernardini-Marenco e “Il Palazzone industriale di spalle al mare” di Marco Mittica sul tema del progresso materiale che va a svantaggio di quello morale.

“Sono nato per volare” racconta la storia della famiglia siciliana Diodato, che partita dall’aeroporto di Bologna ritorna in Sicilia per trascorrervi le vacanze estive. Un viaggio spezzato quando, la sera del 27 giugno del 1980, l’aereo su cui la famiglia viaggiava scompare nei cieli tra Ponza e Ustica.

In quella circostanza morirono 81 persone.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.