Stampa Stampa
58

CASA CURA DI CHIARAVALLE CENTRALE, L’INCUBO FINISCE


Vice presidente della Regione Calabri Nino Spirlì annuncia che tutti i pazienti sono stati trasferiti

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  2 APRILE 2020 – E, finalmente, venne l’annuncio tanto atteso. 

«Finalmente – fa sapere il vice presidente della Regione Calabria Nino Spirlì -, anche l’ultimo paziente della Domus Aurea di Chiaravalle Centrale parte per essere ospedalizzato.

Al momento, tutti, dunque, al sicuro.

Senza troppo rumore, ci siamo impegnati affinché la dolorosa tragedia trovasse soluzione».

«Vi chiedo –  conclude Spirlì –  un’Ave Maria per Ciascuno degli otto Nonni che ci hanno lasciato e confido si faccia luce su questa brutta pagina della storia di Calabria».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.