Stampa Stampa
124

CARDINALE IN LACRIME PER FRANCO LUPUSELLA, IL “BURLONE BUONO”


Non c’è l’ha fatta dopo essere stato investito da un trattore lunedì scorso

Fonte: Bruno CIRILLO (TELEJONIO.COM)

CARDINALE (CZ) –  9 AGOSTO 2020 –  Non ce l’ha fatta  Franco Lupusella, investito da un trattore lunedì scorso su viale Sant’Agnese.

Troppi i traumi subiti, troppa l’emorragia interna. Nulla hanno potuto fare i medici dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro per strapparlo alla morte.

“Se n’è andato l’amico di tutti”, questo il contenuto delle centinaia di messaggi su Facebook.

Franco che scherzava con tutti, Franco che prendeva in giro, Franco che si prendeva in giro. Un “burlone buono” benvoluto e amato da tutti.

Instancabile lavoratore, sempre presente in piazza, quella piazza che sarà certamente più vuota. Una Cardinale attonita per la fine tragica di questo suo figlio sfortunato che ha trovato la morte sul caldo asfalto di una sera d’agosto.

Quell’agosto che Franco aspettava per salutare i tanti cardinalesi che rientrano in paese e trascorrere con loro magari lunghe ore sulle panchine del viale.

Questa estate, purtroppo, Franco non ci sarà e neanche in quelle a venire. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.