Stampa Stampa
80

CARDINALE, IL GRANDE ORIENTE COMMEMORA FRANCESCO DE LUCA


Tappa nel grazioso centro delle Preserre Catanzaresi del Gran Maestro Stefano Bisi

Articolo e foto di Gianni ROMANO

CARDINALE (CZ) –  7 MAGGIO 2019 –  Il Gran Maestro Stefano Bisi, alla guida del Grande Oriente d’Italia dal 6 aprile 2014, ha fatto tappa a Cardinale, in Provincia di Catanzaro.

Una iniziativa finalizzata alla commemorazione del massone Francesco De Luca.

Patriota, giurista, deputato dall’ottava alla dodicesima legislatura, Francesco De Luca fu vice presidente della Camera dei Deputati del Regno d’Italia e poi leader della “Sinistra Giovane”.

Nacque a Cardinale il 2 ottobre 1811.

Entrò in Massoneria nel 1862 nella Loggia “Sebezia” di Napoli; poi si affiliò alla Loggia Dante Alighieri.  Nel 1867 risulta Maestro Venerabile della loggia napoletana “Masaniello”.

Dopo le dimissioni di Giuseppe Garibaldi da Gran Maestro, nel 1864 fu nominato reggente fino al 18 maggio 1865 e infine eletto Gran Maestro, rimanendo in carica fino al 30 giugno 1867.

Nel 1866 costituì in Grecia, con sette Logge italiane, il Centro Massonico di Atene, all’obbedienza del Grande Oriente d’Italia, che l’anno dopo diventò indipendente con il nome di Grande Oriente Ellenico.

Morì a Napoli il 2 agosto 1875 e le sue spoglie riposano a Cardinale, dove viene ricordato con un busto opera dello scultore Pisani.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.