Stampa Stampa
50

CARDINALE, IL CUORE SI RACCONTA


Venerdì prossimo, su iniziativa dell’amministrazione comunale, presentazione del libro “Cento Battiti” di Gianluca Santise

di REDAZIONE 

CARDINALE (CZ) –  24 GIUGNO 2019 –  Cuore, annessi e connessi. Non solo in chiave squisitamente sentimentale. 

Di parlerà di questo alla presentazione del libro “Cento Battiti” di Gianluca Santise. 

L’iniziativa è attesa il prossimo 28 giugno, ore 18:00, alla sala consiliare del Comune cardinalese. 

Si tratta di un ulteriore evento culturale che si inserisce in una rassegna che l’amministrazione comunale sta portando avanti, in particolare, con il fine di diffondere nuove conoscenze non solo nel caratteristico borgo delle Preserre Catanzaresi  ma anche nel comprensorio. 

«In particolare –  spiegano gli amministratori locali – con questo evento abbiamo rivolto la nostra attenzione su un romanzo che parli di cuore. 

Questo organo è il centro della vita, è il motore del corpo umano, la pompa che permette la circolazione del sangue, ma è anche il simbolo dell’amore, lo scrigno nascosto dei sentimenti, spesso identificato con l’animo umano. 

Cosa accade quanto un cuore viene trapiantato, quando abbandonando una vita ne alimenta un’altra, con una nuova linfa vitale? 

Il trapianto è una sfida tra chirurgia e psicologia, medicina e fede, in cui la morte si compiace di venire incontro alla vita. 

Cosa resta di chi con gesto d’amore dona la vita, cosa resta dei suoi pensieri, delle sue passioni?» 

Nel romanzo “Cento Battiti” è il cuore stesso a raccontare, dal suo punto di vista, quello che accade durante e soprattutto dopo un trapianto di cuore. 

L’autore usa questo artificio letterario, il cuore-narratore per vivere in prima persona l’avventura di una vita che rinasce.

 Il cuore trapiantato si trova a confrontare la vita di prima, con la nuova realtà notando tutte le differenze.  

Il suo primo ospite, quello naturale, era un giovane rampante e spregiudicato brocker londinese con una vita opposta a quella di Bill un italiano immigrato a Londra che vive una vita semplice con la sua famiglia. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.