Stampa Stampa
38

CARDINALE (CZ) – Ritrovato uomo scomparso montagne vibonesi


carabinieri1

Il 52enne si era smarrito il giorno di Pasquetta. Dopo la notte al freddo, le sue condizioni sono apparse buone. Ricoverato all’ospedale di Soverato

di REDAZIONE

CARDINALE (CZ) – 8 APRILE 2015 – Tutto è bene quel che finisce bene. Ma prima della lieta conclusione quanta paura per il 52enne Bruno Tassone, scomparso nel pomeriggio di Pasquetta nelle montagne vibonesi.

L’uomo è stato ritrovato martedì mattina in località “Colella”, zona impervia e montuosa del Comune di Cardinale. A rintracciarlo nei pressi di uno dei tanti corsi d’acqua che scorrono nella zona, sono stati i carabinieri della stazione cittadina. Dopo l’allarme, fatto scattare dallo stesso uomo con il suo cellulare fornendo indicazioni su dove potesse trovarsi alla centrale operativa della Compagnia carabinieri di Soverato, sono iniziate le ricerche.

Della task force, messa in moto dal comandante della Compagnia soveratese Saverio Sica, hanno fatto parte carabinieri di Cardinale, di Brognaturo e della Compagnia di Serra San Bruno, il maresciallo dei vigili urbani di Torre di Ruggiero Vito Sangiuliano, i vigili del fuoco di Chiaravalle Centrale e Serra San Bruno, quelli del nucleo cinofilo di Vibo Valentia, il nucleo soccorso alpino della Guardia di Finanza di Cosenza, uomini del Corpo forestale e della Polizia di Stato.

Per superare le difficoltà ambientali sono stati utilizzati rilevatori gps mentre fino a poco prima del ritrovamento la zona a cavallo delle montagne catanzaresi e vibonesi è stata sorvolata da un elicottero dei carabinieri di Vibo.

L’uomo, nonostante la notte trascorsa al freddo delle Preserre, è apparso in buone condizioni di salute. Subito dopo il ritrovamento, si è preso cura di lui un’ambulanza del 118 di Chiaravalle. Tassone è stato portato all’ospedale di Soverato.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.