Stampa Stampa
61

CARDINALE (CZ) – PARAMETRI NON CONFORMI, SINDACO VIETA USO ACQUA


Palazzo Romiti, sede del municipio

Dopo analisi condotte da Arpacal su campioni prelevate da fontane di piazza Padre Pio e viale Kennedy

di Franco POLITO

CARDINALE (CZ) – 31 OTTOBRE 2016 – Acqua vietata a Cardinale dopo il risultato sfavorevole delle analisi effettuate dall’Arpacal sui campioni di risorsa idrica destinata al consumo umano prelevati dalle fontane pubbliche di piazza Padre Pio e viale Kennedy.

Le risultanze hanno evidenziato la non conformità ai parametri stabiliti dalle leggi in materia. La notizia, giunta nelle sede comunale con la nota dell’Unità Operativa Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Asp di Catanzaro che ha sede a Soverato, ha messo in moto le misure precauzionali ed opportune a tutela della salute pubblica.

Come proposto dalla stessa autorità sanitaria, il sindaco Giuseppe Marra ha emesso ordinanza con cui su «tutto il territorio comunale ha vietato l’uso dell’acqua per uso potabile e alimentare»

Copia dell’ordinanza è stata trasmessa alla stazione cittadina dei carabinieri e al comando di polizia locale oltre che pubblicata sull’albo pretorio dell’ente.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.