Stampa Stampa
22

CARDINALE (CZ) – La crisi non perdona, in pochi mesi chiusi quattro negozi


Cardinale, scorcio

Cardinale, scorcio

Una vera mattanza sembra essersi abbattuta sulle attività commerciali cardinalesi. Una era stata aperta da poco da alcuni giovani del posto

di Fra. LU.

CARDINALE (CZ) – 29 MARZO 2015 – L’ultimo, ed in questi giorni, un mini market di generi alimentari, uno dei più frequentati e conosciuti nel piccolo centro delle Preserre Catanzaresi.

Prima ancora era toccato ad altri due negozianti di prodotti alimentari. Risalendo ancora nel tempo a chiudere era stata una rivendita di prodotti per l’igiene e profumi. Altri starebbero per mettere il lucchetto alle serrande per sempre.

E’ una vera mattanza quella che sembra essersi abbattuta sulle attività commerciali cardinalesi, costrette a dire basta per colpa di una recessione economica che non si arresta di fronte a niente e nessuno.

Come nel caso del negozio di prodotti per la casa, aperto da poco da alcuni giovani del posto. Speravano di avere dato concretezza alla chimera del lavoro. E invece si sono visti costretti ad arrendersi dopo “poche battute”. Eppure i prodotti per la casa servono come il pane.

Nonostante tutto si chiude. Non resta che ripartire. Forse di nuovo qui. Forse lontano da qui. Ma bisogna ripartire. Per forza e a denti stretti.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.