Stampa Stampa
81

CARDINALE (CZ) – Incendio distrugge due case disabitate


Realizzate con vecchi criteri e con i solai in legno sono divenute facile prede delle fiamme. Un corto circuito la probabile causa del rogo. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

di Fra. LU. 

CARDINALE (CZ) – 20 GIUGNO 2015 – Un incendio sulle cui cause scatenanti sono in corso gli accertamenti, hanno distrutto due appartamenti disabitati di via Marzo Zaccone. Il fatto si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì scorsi nella zona “Monastero”, in pieno centro storico.

Sul posto due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale e i carabinieri della stazione cittadina. I pompieri dopo un’ora di intenso lavoro sono riusciti a domare le fiamme non a salvare le due strutture, finite preda del rogo. Ieri mattina, invece, sopralluogo dell’assessore ai Lavori Pubblici Umberto Marra e del responsabile dell’ufficio tecnico Antonio Nisticò per valutare la messa in sicurezza dell’area.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che a scatenare l’incendio possa essere stato un corto circuito. Le due abitazioni facevano parte della stessa unità immobiliare ed appartenevano a due coniugi. Realizzate secondo vecchi criteri e con i solai ancora in legno, sono diventate facile preda delle fiamme che ben presto le hanno distrutte.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.