Stampa Stampa
27

CARDINALE (CZ) – Impianto di elettrificazione rurale “Mottella – Gallina – Cerzito”, c’è la messa in esercizio


CARDINALE - Panorama

Da qualche giorno si può procedere all’attivazione delle linee chiamando l’apposito numero verde

di Franco Polito

CARDINALE (CZ) – 4 AGOSTO 2014 – <<E’ stato completato l’iter di presa in carico ed accertamento di funzionalità dell’impianto di elettrificazione rurale “Mottella-Gallina-Cerzito” a Enel Distribuzione spa, per la immediata messa in esercizio>>.

Lo annuncia il sindaco Pino Marra. Da qualche giorno – aggiunge il primo cittadino –  si può procedere all’attivazione delle linee chiamando il numero verde gratuito 800 900 800 ed indicando il numero cliente presente sul contatore (nove cifre univoco) il proprio nominativo e la potenza richiesta>>.

Il primo cittadino puntualizza che <<per le nicchie multiutenza, occorre prestare attenzione ad indicare il contatore giusto, altrimenti si dovrà procedere al ricablaggio o alla successiva voltura che potrà avere un costo>>.

Intanto la giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità per i lavori di adeguamento strutturale e sismico dell’edificio scolastico ospitante la scuola elementare e media di corso Vittorio Emanuele.

L’importo dei lavori ammonta a 366 mila  936, 16 euro, finanziati dall’assessorato regionale ai Lavori Pubblici e Infrastrutture. 

Restando alle strutture scolastiche dall’Esecutivo è attivata un’altra approvazione. Quella riguardante lo studio di fattibilità dei lavori per la messa in sicurezza dell’istituto “S. De Luca” di via Vittorio Emanuele.

La somma di 179 mila 310 euro arriveranno dal Programma straordinario stralcio del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  per gli interventi urgenti sul patrimonio scolastico e diretti alla messa in sicurezza e alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi,  anche non strutturali, degli edifici scolastici.

Semopre in tema di infrastrutture, infine, la Giunta ha approvato il progetto definitivo – esecutivo per la costruzione nel cimitero cittadino di 57 colombari e 60 ossari. Il costo delle opere ammonta a 61 mila 500 euro, finanziato con fondi propri di bilancio. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.