Stampa Stampa
54

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – FINTO FUNZIONARIO INPS RAGGIRA UNA SUORA


Uomo di origine pugliese avrebbe chiesto a religiosa la somma di 2500 euro convincendola che, in caso di mancato bonifico, sarebbe stata accusata di grave danno erariale a scapito della comunità religiosa

Fonte: CATANZAROINFORMA.IT

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 1 GIUGNO 2016 –  Come riporta “CatanzaroInforma.it” in un articolo a firma di Giulia Zampina, “si è finto per qualche tempo funzionario Inps,  la vittima del suo raggiro però non è stato un pensionato ma una suora. Proprio così».

Secondo quanto riportato nell’articolo “un uomo di circa 60 anni è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Cardinale per aver raggirato una suora. L’uomo, pugliese di origine, aveva telefonato più volte al convento convincendo la religiosa che, se non gli avesse fatto un bonifico di 2.500 euro, sarebbe stata accusata di grave danno erariale a scapito della comunità religiosa”.

ImmediatI sono scattati i controlli dei carabinieri  di Cardinale che lo hanno individuato e rintracciato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.