Stampa Stampa
36

CARDINALE (CZ) – Acqua di nuovo potabile, “via libera” all’uso


CARDINALE - Panorama

Il sindaco Pino Marra ha emesso ordinanza che revoca i due precedenti provvedimenti di divieto dell’uso su tutto il territorio comunale

di Franco POLITO

CARDINALE (CZ) – 4 FEBBRAIO 2015 – Torna utilizzabile l’acqua erogata dalla rete comunale. Il “via libera” all’uso arriva con un ordinanza del sindaco Pino Marra che revoca quelle emesse dal primo cittadino il 19 e 20 novembre del 2014.

In quella occasione il sindaco, sulla scorta della nota di esito negativo delle analisi effettuate dall’Asp di Catanzaro – Area dipartimentale di Prevenzione – Unità Operativa Igiene Alimentare e Nutrizione di Soverato, ne aveva disposto in via cautelativa il divieto dell’uso per scopi potabili su tutto il territorio comunale.

Dopo la messa in atto dei controlli e delle verifiche necessarie a risalire alle cause della non utilizzabilità, la buona notizia è arrivata lo scorso 28 gennaio. Il mittente, sempre l’Asp di Catanzaro che ha reso note le risultanze delle verifiche batteriologiche effettuate dall’Arpacal su campioni prelevati due settimane prima.

<<Gli esami – si legge nel documento dell’autorità sanitaria che, tra l’altro, ha proposto la revoca delle due ordinanze – rientrano nei limiti stabiliti dalle leggi in materia>>. Ed ordinanza di revoca è stata.

Copia del provvedimento è stato trasmesso al comandante della polizia locale, al responsabile dell’ufficio tecnico e alla stazione dei carabinieri di Cardinale.

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.