Stampa Stampa
11

CARABINIERI RIPORTANO IN PATRIA GRIFONE OSPITE DEL CRAS


L’uccello, probabilmente in migrazione, presentava lievi ferite ed affaticamento

di REDAZIONE 

CATANZARO –  26 NOVEMBRE 2018 –  Nei giorni scorsi è stato ospitato nel Cras – Centro di Recupero Animali Selvatici dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro uno splendido esemplare di Grifone (Gyps fulvus).

L’uccello, probabilmente in migrazione, presentava lievi ferite ed affaticamento. Grazie all’anello posto su una zampa è stato identificato come esemplare proveniente dalla Croazia. Una volta tornato in forza e ricevuto il parere favorevole da parte della responsabile del Cras dottoressa Giordano, i Carabinieri tutela Biodiversità, tramite una staffetta tra i Reparti di Catanzaro e di Castel di Sangro, hanno provveduto al ritiro del rapace che verrà ricongiunto alla colonia originaria.

La specie, una volta molto diffusa soprattutto nelle zone isolane, ha subito una notevole riduzione che ne ha posto a rischio l’estinzione.

Negli ultimi anni una mirata azione di ripopolamento ha consentito l’aumento degli individui ed ha garantito l’importante conservazione del patrimonio genetico della colonia presente in Italia.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.