Stampa Stampa
15

CARABINIERI, IL NUOVO COMANDANTE DEL “CULQUALBER” IN VISITA A CATANZARO


Generale Cavallo oggi alla Legione Calabria 

di REDAZIONE 

CATANZARO –  19 GENNAIO 2021 –  Il Generale di Corpo D’Armata dei Carabinieri Gianfranco CAVALLO, Comandante del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”, con sede a Messina, da cui dipendono i Comandi Legione Carabinieri della Calabria e della Sicilia, a pochi giorni dal suo insediamento nell’incarico, avvenuto il 12 gennaio 2021, ha visitato oggi la Legione Carabinieri Calabria, in Catanzaro, via Marafioti.

Ricevuto dal Comandante della Legione, Generale di Brigata Andrea Paterna, il Generale CAVALLO ha rivolto un indirizzo di saluto ai Comandanti Provinciali di Catanzaro, Reggio Calabria, Crotone, Cosenza e Vibo Valentia, a una rappresentanza di Ufficiali, Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri in servizio in tutto il territorio regionale e agli Organismi di rappresentanza regionale dell’Arma (Comitato di Base di Rappresentanza).

Il Generale Cavallo, nell’esprimere il proprio apprezzamento ai Carabinieri della Calabria per i risultati conseguiti anche con riferimento al contrasto alla criminalità organizzata, ha sottolineato l’importanza dell’azione di prossimità e vicinanza ai cittadini e alle Istituzioni del territorio quale elemento fondamentale per l’affermazione della sicurezza.

Nel corso della giornata a Catanzaro, il Generale Cavallo ha incontrato le principali Autorità del Capoluogo calabrese e ha visitato il complesso di via Marafioti, sede del Comando Legione Carabinieri Calabria.

L’Ufficiale, sposato con 3 figli, laureato in giurisprudenza, è nato a Chivasso (TO) il 4.9.1958 da genitori della provincia di Taranto. Nel corso della oramai ultra quarantennale carriera, ha prestato servizio in Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia, Toscana, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia, con 18 incarichi diversi, molti dei quali a connotazione operativa.

Dal 1977 al 1981 ha frequentato dapprima l’accademia di Modena e successivamente la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.

Nel 1981, promosso Tenente è stato destinato alla Scuola Allievi Carabinieri di Torino – Btg di Fossano (CN) e, successivamente, ha retto il Nucleo Operativo della Compagnia Milano P. Monforte.

Nel 1985 promosso Capitano, ha comandato dapprima la Compagnia di Sassuolo (MO) e in seguito quella di Acireale(CT).

Nel 1990, giunto a Palermo ha, dapprima prestato servizio quale responsabile della Sezione di Pg della Procura ha poi ricoperto la carica di Ufficiale Addetto presso il Comando della Legione e dal 1995, da Tenente Colonnello, ha retto il Reparto Operativo del Comando Provinciale della città.

Il 19 settembre 1999, quale Comandante Provinciale, è stato destinato al Comando dei Carabinieri di Savona e dopo 2 anni è stato trasferito a Roma dove, fino al 2003 ha diretto il Reparto Operativo.

Successivamente ha ricoperto, nell’ ambito dello Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma, l’incarico di Capo Ufficio Informatica e poi quello di Capo Ufficio Armamento ed Equipaggiamenti Speciali.

Dal settembre 2006 al settembre 2008 ha comandato il provinciale di Bari da dove si è spostato per Roma dove fino al dicembre 2013 ha retto il V° Reparto (Stampa e Relazioni Esterne) e, successivamente il III° Reparto (Telematica ed Equipaggiamenti Speciali) del Comando Generale.

Dal 12 dicembre 2013 al 21 settembre 2016 ha comandato la Legione Carabinieri di Napoli ed in seguito, per tre anni la nuova Scuola Marescialli Carabinieri di Firenze, sino al settembre 2019. Successivamente e fino all’ 11 gennaio 2021 ha retto il Comando Divisione Unità Specializzate dell’Arma dei Carabinieri, con alle dipendenze i comandi carabinieri: Antifalsificazione Monetaria, Tutela della Salute, Investigazioni Scientifiche, Tutela Patrimonio Culturale, Banca d’Italia, Tutela del Lavoro, Aeromobili. Dal 12 gennaio 2021 è Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber” – con sede a Messina – per le Legioni CC “Sicilia” e “Calabria”.

L’Ufficiale è insignito:

  • dell’onorificenza di “Commendatore”;

  • della Medaglia Militare d’Oro al Merito di Lungo Comando;

  • della Croce d’Oro per Anzianità di Servizio Militare;

  • della Medaglia Mauriziana al merito dei 10 lustri di carriera militare.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.