Stampa Stampa
11

CAPODANNO, CATANZARO LO ASPETTA SU CORSO MAZZINI


L’amministrazione comunale: “All’aperto per festeggiare tutti insieme è quanto di meglio possa esserci”

di REDAZIONE

CATANZARO – 31 DICEMBRE 2019 –  Gli auguri nel centro storico di Catanzaro a suon di musica e divertimento.

Il capoluogo aspetterà il nuovo anno su corso Mazzini con il conto alla rovescia fino alla mezzanotte e, poi, i ritmi trascinanti dei Sud Sound System, di Briga e Nesli per il concertone che è l’evento clou della lunga rassegna di eventi “Sarà tre volte Natale”, organizzata dall’amministrazione comunale.

Lo hanno annunciato il sindaco, Sergio Abramo, e gli assessori Ivan Cardamone, Alessandra Lobello e Alessio Sculco.

L’appuntamento è fissato alle ore 23 di oggi, martedì 31 dicembre, ai piedi del palco allestito di fronte la Basilica dell’Immacolata.

“Un Capodanno all’aperto per festeggiare tutti insieme è quanto di meglio possa esserci per rafforzare il senso di comunità e d’appartenenza dei catanzaresi”, hanno sottolineato Abramo e i delegati di giunta.

Si parte dunque alle ore 23 con il gruppo Opera Dance Music, formazione che rivisita con l’elettronica il pop e la musica classica. Alle ore 00:45, poi, l’esibizione del rapper Nesli, il fratello minore di Fabri Fibra, molto apprezzato per la qualità dei suoi testi e il cui ultimo album, “Vengo in pace”, sta registrando passo dopo passo sempre più consensi e apprezzamento, del pubblico e della critica.

Subito dopo saliranno toccherà ai Sud Sound System, storica band salentina, trascinare la gente nella dancehall e nel reggae con le loro caratteristiche contaminazioni fra i ritmi giamaicani e la pizzica e la taranta salentine. Infine, a chiudere la lunga notte del capoluogo, la perfomance di Briga, il rapper esploso col programma cult “Amici” e vero e proprio idolo dei teenagers.

Concerto notte di San Silvestro come raggiungere l’isola pedonale di corso Mazzini

Per garantire il corretto afflusso e deflusso delle persone al Concerto della notte di San Silvestro, che si terrà su corso Mazzini a partire dalle ore 23 (il palco, rivolto verso nord, è allestito di fronte la Basilica dell’Immacolata), il Comune ha predisposto il seguente piano.

Per raggiungere l’area interessata, nella quale dalle ore 22 di domani sera, 31 dicembre, sarà in vigore l’isola pedonale (tratto Cavatore-Questura), l’amministrazione raccomanda di utilizzare i mezzi pubblici messi a disposizione dall’Amc o i parcheggi a ridosso del centro storico.

I servizi Amc per la notte di Capodanno

PARCHEGGI – Saranno aperti quello della Funicolare, a Sala, il parcheggio di Bellavista (60 posti) e quello del Musofalo (600 posti con navetta gratuita fino a piazza Matteotti dalle ore 23:45 alle ore 6).

FUNICOLARE – Su input del sindaco Sergio Abramo sarà attiva gratuitamente dalle ore 23:30 del 31 dicembre fino alle ore 6 dell’1 gennaio.

Aperta anche la fermata di Piano Casa.

Concerto notte San Silvestro  –  Ordinanza divieto somministrazione e vendita alimenti e bevande in contenitori di vetro o alluminio e divieto di vendita bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 16 del 31 dicembre nel centro storico

Il Comune ha emanato l’ordinanza che dispone il divieto di somministrazione e vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro o in lattine di alluminio e il divieto di bevande alcooliche e superalcoliche in determinate fasce orarie nel centro storico.

In base al dispositivo firmato dal sindaco Sergio Abramo è fatto divieto agli esercenti di attività di somministrazione di alimenti e bevande, di attività commerciali in sede fissa e in forma ambulante e di attività artigianali di produzione e vendita di beni alimentari, operanti all’interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade, pure ricomprese tra: via Indipendenza e via Nuova Bellavista compresi corso Mazzini, via Scalfaro, via XX Settembre, via Sensales, via Poerio, e di tutti i vichi e le traverse afferenti.

• Divieto assoluto di somministrazione/vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o di alluminio, prevedendo in sostituzione la somministrazione/vendita in contenitori di carta o plastica, dalle ore 16.00 del 31/12/2019 fino alle ore 06.00 del 01/01/2020, fatta salva la somministrazione ad avventori seduti ai tavoli e serviti al bancone dei pubblici esercizi, compresi quelli che si avvalgono di spazi esterni ai locali occupati in concessione.

• Divieto assoluto di vendita e somministrazione di bevande alcooliche e superalcooliche con gradazione superiore a 5°, in contenitori di qualunque specie e materiale, dalle ore 16.00 del 31/12/2019 fino alle ore 06.00 del 01/01/2020, fatta salva la somministrazione ad avventori seduti ai tavoli e serviti ai banconi dei pubblici esercizi, compresi quelli che si avvalgono di spazi esterni ai locali occupati in concessione.
• Divieto di erogazione di alimenti e bevande di qualsiasi genere, compresi alcolici e super alcolici, in contenitori di vetro e lattine in alluminio da parte di distributori automatici anche ubicati in esercizi commerciali.

• Divieto assoluto di utilizzo di contenitori in vetro e/o alluminio, negli spazi e aree pubbliche e all’esterno dei locali pubblici, di somministrazione di alimenti e di bevande, fatti salvi gli spazi esterni ai locali occupati in concessione.

• Divieto assoluto di vendita da parte di qualsiasi esercizio commerciale compresi i venditori ambulanti e di utilizzo da parte di chiunque di bombolette contenenti spray urticanti, negli spazi pubblici, nelle aree aperte al pubblico e nei locali pubblici e aperti al pubblico. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.