Stampa Stampa
10

CAMPAGNA VACCINALE, LA CALABRIA RESTA ALL’ULTIMO POSTO


Somministrato 76,3% di dosi

di REDAZIONE 

 CATANZARO –  31 MARZO  – Calabria sempre ultima nella graduatoria delle vaccinazioni in Italia. Con il 76,3% delle dosi utilizzate, pari a 247.307 (dato aggiornato alle 6) a fronte delle 323.390 disponibili, la regione è stata distaccata anche dalle altre due realtà, Sardegna e Liguria, che solo fino a poche settimane addietro le contendevano il posto di fanalino di coda nazionale.

 Attualmente l’attività di immunizzazione portata avanti nella regione vede sempre prevalere le donne che sono 127.719 a fronte di 119.588 uomini.

 A primeggiare per fasce d’età sono gli ultraottantenni 72.902, seguiti a molta distanza dai 50/59enni con 40.455 e dai 60/69enni con 37.221.

Ancora poche le persone tra i 70 e 79 anni pur se considerati tra quelli a a maggiore rischio, che non superano i 15.926.

 Gli operatori sanitari e socio sanitari che hanno ottenuto il vaccino sono 76.143 mentre gli over 80 ammontano a 66.254.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.