Stampa Stampa
7

CAMERA COMMERCIO VIBO, SI DIMETTE PRESIDENTE ANTONIO CATANIA


Dopo condanna a 2 anni e 6 mesi di reclusione per tentata estorsione aggravata dalle modalità mafiose

Fonte: ILVIZZARRO.IT 

VIBO VALENTIA – 29 DICEMBRE 2018 –  Antonio Catania ha rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente della Camera di commercio di Vibo.

Catania è stato infatti condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per tentata estorsione aggravata dalle modalità mafiose.

La scelta di dimettersi, per come spiegato in una lettera dal diretto interessato, è stata dettata da «mere ragioni di opportunità», pur ribadendo la sua «estraneità» rispetto all’accusa per la quale è stato condannato in primo grado.

«Nel rassegnare le dimissioni – conclude Catania – faccio presente di continuare comunque a confidare nella giustizia alla quale affiderò peraltro un migliore esame della mia posizione, con l’appello che presenterò non appena sarò a conoscenza delle motivazioni poste a sostegno della sentenza di primo grado». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.