Stampa Stampa
8

CALCIO, ECCELLENZA: VINCONO SORIANO E SERSALE, PARI VIGOR LAMEZIA, KO SAMBIASE


Per i vibonesi è la prima vittoria

Fonte: Alessandro DE PADOVA (ILVIZZARRO.IT)

PRESERRE (CZ)  – 16 OTTOBRE 2019 –  Dopo aver rimediato quattro sconfitte e raccolto soltanto un pareggio in cinque partite, l’Ags Soriano conquista la sua prima vittoria in Eccellenza.

I rossoblu di mister Andrea Parentela hanno, infatti, avuto la meglio sullo Scalea con il risultato finale di 3-1 nella sfida valida per la sesta giornata. Padroni di casa che hanno dovuto fare a meno di Stillitano e Macrì, entrambi fermi per squalifica, mentre lo Scalea ha rinunciato a Lanzo.

Pronti, via e dopo tre minuti di gioco gli ospiti passano in vantaggio con Corigliano, che approfitta di una dormita della difesa, anticipa Palumbo e insacca per il momentaneo 1-0.

L’Ags, però, non ci sta a fare i conti con l’ennesima sconfitta e cerca in qualche modo di raddrizzare l’incontro: al 12’, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Greco impegna severamente il portiere dello Scalea.

Intorno al 24’, altra occasione per i rossoblu che, però, si conclude con un nulla di fatto. È il preludio al gol, che arriva poco dopo la mezz’ora grazie al colpo di testa di Gallo. Non passano neanche tre minuti e l’Ags si porta addirittura in vantaggio grazie all’invenzione di Nicolovici che, dalla distanza, infila la palla dove Loccisano non può arrivare.

Verso la fine della prima frazione, è sempre Gallo a impensierire l’estremo difensore ospite con una conclusione dalla distanza.

A inizio secondo tempo, lo Scalea si rende pericoloso con Corigliano, ma il tiro ravvicinato del numero 7 ospite viene ribattuto da Palumbo. Dal 25’ al 27’, la compagine cosentina si avvicina per due volte dalle parti di Palumbo: nel primo caso il colpo di testa di Akonedo viene bloccato dal portiere dell’Ags, mentre nella seconda occasione è Capomaggio a impensierire l’estremo difensore classe ‘97, bravo a deviare in angolo la conclusione di testa del numero 20 dello Scalea.

A dieci minuti dal triplice fischio, ci pensa Greco a chiudere definitivamente i conti con la rete del 3-1. Nei minuti di recupero, da segnalare l’errore dal dischetto di Corigliano. Con questi tre punti, l’Ags abbandona l’ultimo posto, adesso occupato dal Cotronei. Nel prossimo turno, sulla strada di Romeo e compagni ci sarà il GallicoCatona.

Questi i risultati completi della sesta giornata e la classifica

Vigor Lamezia – San Luca

   0-0

Soriano – Scalea

   3-1

Bocale – Sersale

   2-4

Trebisacce – Sambiase

   2-1

Morrone – GallicoCatona

   3-0

Isola Capo Rizzuto – Paolana

   3-2

Bovalinese – Locri

   0-4

Cotronei – ReggioMediterranea

   1-2

San Luca

   14

Sersale

   13

Isola Capo Rizzuto

   12

ReggioMediterranea

   12

Locri

   11

Scalea

   10

Morrone

     8

Trebisacce

     8

Bocale

     8

Sambiase

     6

Vigor Lamezia

     6

GallicoCatona

     5

Paolana

     4

Bovalinese

     4

Soriano

     4

Cotronei

     2

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.