Stampa Stampa
17

CADUTI, VALLEFIORITA RICORDA GLI EROI DI GUERRA


Santa messa in parrocchia e deposizione corona allora davanti a monumento

di Franco POLITO

 VALLEFIORITA (CZ) –  9 NOVEMBRE 2020 –  Il momento non è dei migliori.

 Ma il ricordo non può essere di certo scalfito dalla pandemia.

 Specie se la memoria è quella da riservare ai caduti in guerra.

 Ieri mattina Vallefiorita ha compiuto il “doveroso omaggio”.

 Prima nella chiesa di San Sergio e Soci dove il parroco don Salvatore Gallelli ha celebrato una santa messa.

Poi, come avviene da diverso tempo, davanti al monumento che esalta il valore eterno degli eroi caduti nei due conflitti mondiali, con il sindaco Salvatore Megna e altri componenti della civica amministrazione, per la deposizione di una corona di alloro.

«Il nostro pensiero in questa giornata commemorativa  – hanno detto gli amministratori –  va principalmente a quei quarantaquattro ragazzi di Vallefiorita, giovani uomini, padri di famiglia, figli, fratelli, gente come noi, nostri concittadini, che con grande forza, coraggio e con la speranza di un futuro migliore, hanno dato la loro vita per amore della patria e della propria libertà».

 Caduti in guerra, quel ricordo che non muore mai.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.