Stampa Stampa
13

BRUCIA MACCHIA MEDITERRANEA A MARCELLINARA, PAURA PER LE FIAMME VICINO ALLA SS 280


Le fiamme, alimentate dal vento, si sono immediatamente propagate interessando altresì una ditta di lavorazione di pellami

di REDAZIONE 

MARCELLINARA (CZ) –  26 AGOSTO 2020 –  Un grosso incendio di arbusti e macchia mediterranea è divampato nelle prime ore del pomeriggio di ieri nella zona in prossimità della vecchia sede della SS280 nel comune di Marcellinara (CZ).

Le fiamme, alimentate dal vento, si sono immediatamente propagate interessando altresì una ditta di lavorazione di pellami.

Nel rogo rimanevano coinvolti quattro container adibiti a deposito del pellame ed una autovettura di proprietà di un dipendente.

Per circoscrivere ed estinguere l’incendio impegnate per diverse ore una squadra boschiva dei vigili del fuoco, due squadre della sede centrale per un totale di 15 unità e 4 mezzi con supporto di autobotte per rifornimento idrico.

Sul posto a coordinare le operazioni di spegnimento il funzionario di soccorso. Il fronte esteso del rogo ha reso necessario altresì la presenza di unità DOS VVF ( Direttore operazioni di spegnimento) per la richiesta ed il coordinamento di mezzo aereo regionale.

Disagi per la viabilità sulla SS280 a causa del fumo denso e delle fiamme che sono arrivate a lambire la superstrada.

Polizia stradale sul posto per gli adempimenti di competenza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.