Stampa Stampa
9

BRANCALEONE (CZ) – ATTO VANDALICO CONTRO CENTRO RECUPERO TARTARUGHE


Infissi distrutti a colpi di pietre e spranghe, indagini Cc

di REDAZIONE

BRANCALEONE (RC) –  29 DICEMBRE 2017 –  Persone non identificate hanno danneggiato a Brancaleone, nel reggino, la sede del Centro recupero tartarughe marine.

L’episodio, che risale alla notte tra il 26 e 27 dicembre, é stato reso noto stamane dal responsabile del Centro, Filippo Armonio, che ha presentato una denuncia ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per identificare i responsabili.

I vandali, utilizzando pietre e spranghe, hanno danneggiato le finestre del centro, mandandone in frantumi i vetri. Alcuni pezzi di vetro sono finiti nelle vasche in cui sono ospitate le tartarughe, ferendo gli animali.

Poco prima dell’atto vandalico il Centro recupero era stato visitato dalla deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni che ha chiesto per la struttura, di cui, ha sostenuto, “bisogna andare orgogliosi, una maggiore considerazione da parte della politica”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.