Stampa Stampa
12

BOTTI ILLEGALI SEQUESTRATI A VIBO, DENUNCIATA UNA PERSONA


Titolare di uno degli esercizi commerciali controllati. In totale 365 kg di materiale esplodente requisito

di REDAZIONE 

VIBO VALENTIA –  25 DICEMBRE 2020 –  Nell’ambito dei controlli predisposti dal questore di Vibo Valentia in occasione delle prossime festività natalizie e del Capodanno, ieri mattina il personale della Squadra Amministrativa e della Divisione P.A.S.I. della Questura hanno effettuato un’attività di controllo ad alcuni esercizi commerciali del capoluogo, al fine di vigilare sulla produzione, commercio e detenzione di artifici pirotecnici.

In uno degli esercizi controllati, il cui titolare è risultato sprovvisto di apposita licenza, una prima ispezione condotta nei locali adibiti alla vendita, ha permesso di rinvenire e sequestrare un ingente quantitativo di materiale pirotecnico esposto.

Successivamente, l’attività è proseguita con riguardo alle modalità di detenzione e custodia del materiale, concludendosi con il sequestro di numerosi cartoni contenenti prodotti esplosivi, conservati secondo la polizia in spregio alla vigente normativa di Pubblica Sicurezza.

Il materiale sequestrato, che ammonta a 365 kg, è stato distrutto con l’ausilio del Nucleo regionale artificieri della Questura di Catanzaro e il titolare è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di detenzione abusiva di prodotti esplosivi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.