Stampa Stampa
58

BOTRICELLO (CZ) – MIGRANTI, LA DISPERAZIONE SBARCA NEL CATANZARESE


Cinquantanove persone sono giunte su un barcone nei pressi di località Costa del Turchese. Molti i bambini. Erano partiti dalla Grecia 

di REDAZIONE 

BOTRICELLO (CZ) – 11 GIUGNO 2016 –  Arriva fin sulle coste catanzaresi la disperazione dei migranti che attraversano il Mediterraneo.

Cinquantanove migranti di varia nazionalità sono giunti stamattina a Botricello in località Costa del Turchese, lungo il litorale jonico catanzarese.     I migranti sono stati trovati sulla spiaggia dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina. Sono tutti in buone condizioni di salute.

Erano arrivati a bordo di un barcone che si era arenato ad alcuni metri dalla riva, costringendoli a gettarsi in acqua ed a raggiungere la spiaggia a nuoto. Del gruppo di 59 migranti fanno parte venti minori, quattro dei quali non accompagnati.

 Secondo quanto é emerso dalle indagini, gli scafisti dell’imbarcazione potrebbero essersi allontanati a bordo di un altro natante. Dalle informazioni raccolte dai carabinieri, i migranti erano partiti nei giorni scorsi da un porto della Grecia.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.