Stampa Stampa
20

BORGIA (CZ) – TRASPORTAVA ABUSIVAMENTE MATERIALE PIROTECNICO, DENUNCIATO 46ENNE


Intercettato da Polizia. Intervenuti artificieri. Materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro ed affidato in custodia giudiziale presso un deposito autorizzato

di REDAZIONE 

BORGIA (CZ) – 25 LUGLIO 2017 – Privo delle necessarie autorizzazioni un uomo a bordo di un furgone si apprestava a raggiungere, nelle ore serali di domenica scorsa, un sito nei pressi di Roccelletta di Borgia, predisposto per lo sparo di fuochi artificiali, dove avrebbe consegnato un significativo quantitativo di materiale esplodente ed esplosivo.

Lungo la strada è stato fermato da una pattuglia delle Volanti, che nel corso della verifica accertava quanto trasportato e faceva immediatamente intervenire gli Artificieri del Nucleo Regionale di Catanzaro.

Ulteriori attività accertative hanno permesso agli Agenti e agli Artificieri di appurare che il B.D. di anni 46, disponeva inoltre di un deposito abusivo nel Comune di San Pietro Magisano, ove era occultato un ulteriore quantitativo di materiale esplodente di genere pirotecnico illegalmente detenuto.

Numerosi i prodotti esplosivi rinvenuti, tutti composti da bombe cilindriche e sferiche, di vario calibro, nonché batterie di tubi mono colpi e spolette di collegamento, contenuti in 27 imballi, e classificati nella IV e V categoria degli esplosivi, tutto per un quantitativo di circa 440 Kg ed un contenuto esplosivo al netto pari a 132 kg circa, per i quali il conducente, identificato per il suddetto B. D., era privo di regolare licenza di trasporto.

Pertanto il predetto, già con diversi precedenti specifici di polizia, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro per il reato di detenzione illegale e trasporto abusivo di materiale esplodente. Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro ed affidato in custodia giudiziale presso un deposito autorizzato.

Prosegue l’impegno della Polizia di Stato nell’attività di contrasto dell’abusivismo in materia di accensione di fuochi e spettacoli pirotecnici al fine di prevenire situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica che potrebbe derivare dall’uso di materiali non conformi e di provenienza illegale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.