Stampa Stampa
34

BORGIA (CZ) – Si ribalta gru, morto un imprenditore


ambulanza

auto cc

La vittima è Gaetano Alcaro, 66 anni, uno dei titolari di una nota azienda che produce barche. Sul posto vigili del fuoco e 118. Indagano i carabinieri

di Franco Polito

BORGIA (CZ) – 5 AGOSTO 2014 – Morire di lavoro e per il lavoro. Morire per un “arnese” familiare e apparentemente innocuo. Chissà quante volte l’avrà manovrata quella gru. Sono quei gesti che ti vengono naturali e automatici.

Oggi, invece, qualcosa è andato storto. Per Gaetano Alcaro, 66 anni, uno dei titolari di una nota azienda che fabbrica barche, non c’è stato niente da fare.

Per cause sulle quali sono al lavoro i carabinieri, la gru che stava azionando in località Roccelletta di Borgia per spostare uno dei natanti in un terreno utilizzato come deposito si è improvvisamente rovesciata su un fianco e l’ha schiacciato. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, Alcaro avrebbe tentato di salvarsi saltando giù dal cabinato.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e personale sanitario del 118. Nonostante i tentativi di salvarlo, l’uomo ha perso la vita. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.