Stampa Stampa
110

BORGIA (CZ) – CARABINIERI “SFERZANO” TERRITORIO, DUE ARRESTI


Per spaccio sostanza stupefacente e mancata firma a polizia giudiziaria 

di REDAZIONE 

BORGIA (CZ) – 16 APRILE 2017 –  Due persone sono state arrestate dai carabinieri della Stazione di Borgia nel corso di altrettante operazioni sul territorio.

La prima e’ accusata di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre la seconda non si e’ presentata alla polizia giudiziaria nonostante sottoposta alla firma di controllo. Il primo arresto e’ quello di V.L., 30 anni, finito in manette al termine di una perquisizione domiciliare durante la quale sono stati rinvenuti 80 grammi di marijuana, suddivisi in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e denaro contante.

Manette ai polsi anche per C.L., 22 anni, sottoposto alla misura di prevenzione alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Il giovane non si e’ recato in caserma per la prevista firma di controllo.

I militari hanno iniziato le ricerche e il ventiduenne e’ stato trovato in casa, senza riuscire a fornire adeguate spiegazioni. Entrambi gli arresti sono stati convalidati dal giudice, mentre V.L. e’ stato posto ai domiciliari e C.U. ad un nuovo obbligo di firma.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.