Stampa Stampa
32

BLITZ INTERNAZIONALE ANTI ‘NDRANGHETA, 90 ARRESTI


Operazione Ps-Gdf coordinata da Dna, colpite famiglie Locride

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  5 DICEMBRE 2018  – Un blitz contro la ‘ndrangheta e le sue ramificazioni all’estero è stato effettuato da parte di Polizia e Guardia di Finanza.

Sono 90 le misure cautelari che le forze di polizia stanno eseguendo in Italia e – in collaborazione con le autorità di quei paesi – in Germania, Olanda, Belgio e in alcuni paesi del Sud America.

L’indagine è stata coordinata dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo e riguarda diversi importanti esponenti di famiglie storiche della ‘ndrangheta operanti nella Locride.

Le accuse ipotizzate nei confronti dei soggetti destinatari del provvedimento vanno, a vario titolo, dall’associazione mafiosa al riciclaggio, dall’associazione dedita al traffico internazionale di droga alla fittizia intestazione di beni e altri reati aggravati dalle modalità mafiose.

Il blitz di oggi è il frutto di un lungo lavoro investigativo svolto da una squadra investigativa comune costituita presso Eurojust tra la magistratura e le forze di polizia di Italia, Paesi Bassi e Germania.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.